L'approccio di Lorenzo è quello di coltivare l'inclusività e la collaborazione, creando team che vogliono lavorare insieme e promuovendo la contaminazione e l'interazione tra tutte le aree e le discipline dell'agenzia. L'obiettivo è tradurre lo scopo dei nostri clienti in azioni, anzi, in belle azioni.

Lorenzo è entrato in Wunderman Thompson Italia nel gennaio 2020. 10 mesi dopo l'agenzia è stata premiata come "Agenzia dell'anno" dall'Art Directors Club.

Nella sua carriera ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali a Cannes Lions, One Show, Epica, Eurobest, Clio, New York Festival e Art Directors Club Italiano.

Prima di Wunderman Thompson, Lorenzo è stato Direttore Creativo presso Havas e Direttore Creativo Esecutivo presso Leo Burnett.